ATAC: pubblicata la Carta della Qualità dei Servizi Ferroviari 2019

ATAC ha recentemente pubblicato sul proprio sito la Carta della Qualità dei Servizi Ferroviari 2019. Questo documento contiene – oltre alla descrizione e alle caratteristiche dei servizi di competenza regionale (Roma-Giardinetti, Roma-Lido e Roma-Viterbo), gestiti dall’Azienda in virtù di un Contratto di Servizio con la Regione Lazio – gli impegni che ATAC dovrà assicurare, relativamente agli indicatori e agli standard di qualità dei servizi erogati, ai viaggiatori che li utilizzeranno.

Inoltre, per la prima volta, la redazione della Carta ha visto la partecipazione e il coinvolgimento delle Associazioni dei Consumatori che hanno particolarmente sostenuto la necessità di elevare i livelli di qualità dei servizi e di migliorare le procedure di monitoraggio e di controllo del loro andamento.

Particolare attenzione si è posta anche alla eventualità di sperimentare forme di ristoro per danni arrecati ai viaggiatori da disservizi o anomalie di esercizio, in merito alle quali ATAC e Associazioni Consumatori si riservano di continuare il confronto nell’arco temporale di vigenza della Carta per condividere un dispositivo al riguardo.

Il risultato ottenuto, certamente migliorabile, è comunque una significativa inversione di tendenza rispetto al passato con l’attivazione di un percorso relazionale fra gestori di servizi pubblici e i loro utenti, dal quale potranno realizzarsi migliori condizioni di esercizio e di efficienza degli stessi.