Bollette elettriche, Lega Consumatori Regione Lazio: le morosità vanno addebbitate solo a chi le ha generate

Se esiste una morosità, questa va addebitata esclusivamente a chi l’ha generata e non a tutti i clienti finali

È di grande attualità in queste ore il tema relativo alle bollette di energia elettrica e i presunti riconoscimenti di oneri delle morosità su tutti i clienti finali.

La delibera in questione è la n. 50/2018 (https://www.arera.it/it/com_stampa/18/180215.htm) emanata dall’ARERA Autorita di Regolazione per Energia, reti e ambiente, non fa nessuna menzione ad una imposizione degli oneri di sistema non pagati dai clienti morosi sulle bollette dei clienti virtuosi.

La nostra associazione vigilerà affinché gli oneri delle morosità ricadano solo ed esclusivamente sui diretti responsabili e non passi il principio che il debito debba essere spalmato su tutti gli utenti. Lega Consumatori Regione Lazio si oppone fermamente a qualsiasi addebito generalizzato. Se esiste una morosità, questa va addebitata esclusivamente a chi l’ha generata. E soprattutto non può essere distribuita genericamente sui consumatori perché clienti finali.

L’invito di Lega Consumatori Regione Lazio è di fare attenzione alle bufale e ai messaggi virali su questa vicenda, di approfondire. I nostri sportelli restano disponibile pe ulteriori chiarimenti.

COMUNICATO STAMPA