Fatture a 28 giorni per Telefonia e Pay tv: cambiamenti in vista

Fatture a 28 giorni per Telefonia, Pay tv: cambiamenti in vista

In attesa della definitiva approvazione alla Camera, il Senato ha approvato un Decreto Legge sul fisco nel quale viene ripristinata la fatturazione mensile e non più a quattro settimane come previsto fino a questo momento. Il decreto riguarda tutte le bollette a canone fisso che interessano in special modo le società di telefonia e le tv a pagamento. Il provvedimeto, viceversa non toccherà le utenze di luce e gas poiché a prezzo variabile, i cui costi sono vincolati al consumo.

In attesa della definitiva approvazione alla Camera, il Senato ha approvato un Decreto Legge sul fisco nel quale viene ripristinata la fatturazione mensile e non più a quattro settimane come previsto fino a questo momento. Il decreto riguarda tutte le bollette a canone fisso che interessano in special modo le società di telefonia e le tv a pagamento. Il provvedimeto, viceversa non toccherà le utenze di luce e gas poiché a prezzo variabile, i cui costi sono vincolati al consumo.

Le società interessate avranno a disposizione 120 giorni per adeguare la nuova cadenza delle tariffe avendo l’obbligo di comunicare nel modo più trasparente possibile il contenuto delle offerte. Nel caso della telefonia e ADSL, sarà obbligatorio per le società in questione precisare se la fibra ottica, di caso in caso, può raggiugere il domicilio o soltanto la centrale di zona.

Nel frattempo l’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), dovrà deliberare l’indennizzo ai consumatori per il pregresso, ossia i costi delle fatturazioni emesse a 28 giorni fino al momento dell’entrata in vigore della nuova legge e l’ Antitrust dovrà sorvegliare che non avvengano aumenti nelle offerte per le prossime festività.
Tuttavia per le società di telefonia e Pay tv le novità non finiscono qui. Infatti dal 2018, sempre l’AGCOM, metterà in atto un servizio con un innovativo sistema denominato ConciliaWeb attraverso il quale sarà possibile per gli utenti/clienti gestire e risolvere le controversie con operatori e società di telefonia e Pay tv via web in modo semplice e veloce.