Maltempo, neve e sicurezza stradale: alcuni consigli preziosi

Dalla velocità alla frenata, dal controllo del mezzo alla prudenza in ogni situazione: ecco come rendere più sicura la guida sulle strade in caso di forti piogge, grandine o ghiaccio


Pioggia, grandine, nebbia, ghiaccio: quando il maltempo incombe il tema della sicurezza stradale torna inevitabilmente in primo piano. In questi giorni, poi, conl’allerta neve riguardante la città di Roma e le aree limitrofe, in molti temono di ritrovarsi con le strade innevate e al limite della praticabilità.

Il Campidoglio ha già predisposto un piano d’intervento ad hoc: con sacchi di sale e mezzi speciali pronti ad intervenire per mettere in sicurezza le strade in caso di nevicate che, secondo le previsioni meteo, potrebbero verificarsi anche a bassa quota nella giornata di giovedì 24 febbraio.

Suggerimenti e raccomandazioni per una guida sicura in caso di maltempo

Con il maltempo e le cattive condizioni metereologiche, le raccomandazioni per gli automobilisti e i motociclisti sono maggiori rispetto alla normale attenzione che bisogna prestare alla sicurezza stradale. Ecco alcuni suggerimenti che vengono direttamente dall’Aci.

In primo luogo, naturalmente, in caso di pioggia, grandine, neve, ghiaccio o nebbia, è importante moderare di molto la velocità. La visibilità, infatti, si riduce notevolmente mentre i tempi di frenata si allungano. E’ indispensabile, quindi, mantenere la massima attenzione durante la guida, usare il freno con moderazione, evitare manovre complesse e limitare i sorpassi soltanto in situazioni di piena visilità e di controllo della strada.

Un altro consiglio utile per la sicurezza stradale in caso di maltempo è quello di accendere i fari (in caso di nebbia, le apposite luci) anche di giorno: sia per avere una migliore visione della strada che per essere più visibili dagli altri veicoli

Un’altra accortezza più che necessaria è quella di evitare le brusche frenate soprattutto in presenza di ghiaccio e di rallentare sempre gradualmente usando anche il freno motore (le marce). Sia per le auto che soprattutto per i motorini uno dei pericoli maggiori in condizioni di maltempo sono certamente le buche stradali che, purtroppo, lungo le vie di Roma e del Lazio non mancano di certo. E’ bene quindi affrontare le pozzanghere in sicurezza, prestando la massima cautela e attenzione soprattutto nei tratti dove l’acqua è abbondante e impedisce di notare l’eventuale presenza fossi e avvallamenti.

Sicurezza stradale in caso di piogge e allagamenti

Se vi è ancora incertezza per l’arrivo o meno della neve sulla Roma e dintorni, non mancheranno senz’altro nuove giornate di forti piogge. Tra le principali raccomandazioni in questo senso, c’è quella sicuramente di evitare al massimo le strade e percorsi che normalmente sono soggetti a forti allagamenti. Evitare anche le vie che costeggiano canali e torrenti, specie se il livello dell’acqua è già prossima all’argine. Evitare situazioni di pericolo per sé e per gli altri come le soste lungo carregiate più strette o manovre in condizioni di pericolo e di scarsa sicurezza.

Cura della macchina per una maggiore sicurezza in caso di maltempo

I consigli per la sicurezza stradale nei giorni di particolare maltempo riguardano anche la cura del proprio mezzo. Dai tergicristallo alle luci, dalla batteria alle catene per neve: dobbiamo essere sempre certi che tutti i comnponenti siano completamente in ordine. Fra questi, ricordiamo anche di accertarsi sempre della presenza dei giubetti catarifrangenti da indossare in caso di avaria o incidente e, per chi deve affrontare viaggi lunghi, è molto importante avere una scorta di acqua e qualche snack a bordo in caso code e lunghe soste forzate. Un ultimo consiglio importante è quello di dotarsi di un carica-cellulare portatile o per auto, in modo da avere sempre il telefono acceso e funzionante.