Pubblicità ingannevole

Comunicato stampa

Il Progetto della Lega Consumatori Lazio sulla pubblicità ingannevole, subliminale e occulta

Nei locali della Lega Consumatori Lazio il giorno 23 dicembre 2008  si è svolto un incontro per fare il punto in merito ai primi risultati del Progetto sulla “Pubblicità ingannevole, comparativa e subliminale”, in fase di realizzazione con il supporto della Regione Lazio, Assessorato ai Consumatori, e in particolare sui risultati ottenuti con la pubblicazione dell’ apposita Guida contenente le fondamentali istruzioni per consentire ai consumatori di  difendersi dalla grande quantità di messaggi. La Guida è stata distribuita  agli associati e agli alunni di alcune scuole dell’obbligo di Roma e delle altre province del Lazio, nel corso di incontri svolti nel 2008 e programmati anche per i primi mesi del 2009.

L’iniziativa della Lega Consumatori, intende portare un proprio contributo alla comprensione di un fenomeno che ha cambiato la vita di tutti noi. La Lega Consumatori Lazio sta operando al fine di fornire alcune fondamentali informazioni e suggerimenti per aiutare i consumatori a comprendere meglio i meccanismi dei messaggi pubblicitari che il più delle volte non sono proprio trasparenti come lasciano intendere e come, invece, dovrebbe essere. Anzi in molti casi i messaggi pubblicitari, con ambiguità o esagerazioni, tendono ad indurre in errore i consumatori e a pregiudicare il loro comportamento economico.

La Lega Consumatori Lazio intende con la sua azione contrastare tali scorrette tendenze del mercato e aiutare i consumatori ad accogliere con maggiore senso critico gli allettanti messaggi della pubblicità, che tendono a convincere ad acquistare prodotti di cui molto spesso non si ha alcun bisogno. Questo è, forse, l’aspetto più delicato dell’ iniziativa che la Lega Consumatori sta realizzando, perché interessa l’educazione dei consumatori e la loro consapevolezza rispetto al consumo e ai comportamenti conseguenti.

Roma, 23 dicembre 2008

Categorie News